domenica 25 settembre 2011

il film libanese.

Il film scelto dal Libano per gli Oscar 2012 è Et Maintenant, On Va Où? di quella Nadine Labaki che già era stata capace di dirigere, scrivere, e interpretare una perla come Caramel nel 2007; con entrambi ha intenerito il cuore e fatto ridere al Festival di Cannes, ma col più recente ha vinto anche il Premio del Pubblico quest'anno a Toronto. Il film già dalla locandina riesce a rendere i colori, i sapori, gli odori, i calori della terra mediorientale in cui è girato, terra divisa tra cristiani e musulmani, che per anni sono stati in grado di convivere e che adesso per sciocche diatribe o liti durante le riunioni in piazza per vedere la televisione stanno instaurando rapporti di tensione. Le donne, che non sono divise da niente seppur diversamente credenti, per placare gli animi iracondi dei consorti allora fanno piangere Madonne e sculettare ballerine russe che hanno avuto problemi con il pullman, tutto in un crescendo di comicità, complicità, ed equivoci. Scoppia poi la prevedibile scena della disperazione e dopo che l'inizio era stato surreale, la scena finale saprà fare di meglio.
Film corale ben scritto, ben girato, divinamente interpretato e persino cantato. Sarebbe una nomination obbligata.

Nessun commento:

Posta un commento